Home arrow PUBBLICHE ASSISTENZE arrow CHI E' IL VOLONTARIO ANPAs
Chi č il Volontario ANPAs Stampa E-mail

Un volontario è uno che decide di dedicare una parte del suo tempo e delle sue energie ad una causa, senza percepire null’altro che sia il piacere di aver fatto qualcosa di bello e di utile per questo nostro mondo e per la collettività. L’impegno può essere maggiore o minore, a seconda della volontà e della possibilità di ognuno: qualcosa da fare si trova per tutti!

Un volontario ANPAS si rende disponibile a collaborare, quando chiamato e guidato dall’Associazione, per il servizio assegnatogli:
  • servizi in ambulanza di emergenza
  • servizi ambulanza programmati non urgenti
  • servizi di trasporto disabili
  • centralino e/o attività organizzative
  • protezione civile.

Il “lavoro” del volontario è:
  • frutto di libera scelta
  • non retribuito
  • a vantaggio degli altri
  • solo per il settore degli enti senza fini di lucro.

I vantaggi del volontariato sono:

  • formazione di nuove amicizie
  • aiuto al prossimo in difficoltà
  • valorizzazione della comunità
  • apprendimento di nuove conoscenze
  • acquisto di fiducia in se stessi
  • sensazione di esser utili
  • divertimento!

I vantaggi che i volontari recano ai vari enti:

  • capacità di offrire più servizi
  • capacità di offrire servizi migliori, es. con maggiori attenzioni individuali
  • diversità di qualifiche, conoscenze, opinioni
  • entusiasmo, energie e luogo di lavoro accogliente
  • idee creative
  • consapevolezza delle istanze prevalenti in seno alla comunità
  • stimoli all’ente interessato perché rammenti i propri obiettivi.

Diritti dei volontari

  • Lavorare in un ambiente salubre e sicuro
  • Far tenere conto delle proprie opinioni in  merito al lavoro
  • Essere impiegati nelle rispetto delle norme in materia di pari opportunità e antidiscriminazione
  • Conoscere i vari aspetti del lavoro prima di iniziare a svolgerlo
  • Decidere quando e per quanto si sarà disponibili
  • Accordarsi su mansioni, orari e giorni (ove possibile)
  • Svolgere lavoro o attività utili
  • Ottenere orientamento, istruzioni e formazione
  • Avere gli strumenti necessari a svolgere le proprie mansioni

Obblighi dei volontari

  • Svolgere il lavoro al meglio delle proprie capacità
  • Essere puntuali
  • Svolgere le mansioni che si accetta di fare
  • Rispettare la privacy degli utenti e dei colleghi di lavoro
  • Dare il proprio appoggio agli altri volontari
  • Partecipare al lavoro di squadra
  • Conoscere i propri limiti (orari, mezzi economici, bisogni fisici, familiari e amicizie).

Come si diventa volontario
Basta rivolgersi alla sede della Pubblica Assistenza ritenuta logisticamente più comoda per effettuare il servizio; se non è conosciuta, la segreteria di ANPAS Marche sarà lieta di fornire i recapiti ai potenziali volontari.
In sede si compila la domanda di adesione, la quale viene accolta con le varie modalità fissate dai ciascun Consiglio della Associazione di Pubblica Assistenza.
Una volta completato il necessario addestramento si inizierà a svolgere il servizio assegnato.

 

Trova la Pubblica Assistenza più vicina...

Trova l'Associazione più vicina

 

SERVIZIO CIVILE NAZIONALE

Scadenza bando 26/06/2017